lunedì 19 luglio 2010

Quando non usi la tua testa

Magari può risultare fastidiosamente filosofeggiante, ma non è così. E' questione veramente di vita delle persone, di approccio alla realtà.

Capita che si facciano delle cose, che si crei un'ambiente, un contesto, un qualcosa. Ad un certo punto, però, ti volti a guardare e vedi che nessuno ha capito niente. Parli e la gente annuisce. Nessuno ha capito un cazzo.

- Sai, trovo che la musica sia qualcosa di viscerale.
- Cavolo, anch'io!
- Hai presente ad esempio quando succede così e cosà?
- A voglia!
- E quando il fegame e il gomago si incontrano e fani.
- Parole sante, amico.

Quello che per te era qualcosa di veramente santo viene tirato giù dal cielo, pestato, maltrattato, violentato.
Ti trovi catapultato dentro un circolo di stupidi profeti delle mosche. E non ti piace, e cambi, cerchi, senti, urli. Non avete capito un cazzo, non è così.
E io, porca troia, io si che ho ragione.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

A perte che fegame raramemte incontra gomago ma se capita e fani è spettacolare. sono d'accordissimo con te
Smusi

Quintin ha detto...

:)