giovedì 31 maggio 2007

Song for the deaf

Ho letto questa cosa quì. Anche se, se siete arrivati quì, è praticamente sicuro che conosciate quel blog. La cosa mi ha incuriosito perchè mi ha incuriosito.
Il punto culmine della situazione è, però, che io nel mio player ho sì e no venti canzoni. Perchè? Perchè il mio pc è stato formattato talmente tanto che le canzoni non si appiccicano più. Tipo col nastro adesivo, se lo stacchi e lo riattacchi alla fine la colla non funziona più. Beh, non proprio. Il fatto è che non ho reinstallato programmi di sopravvivenza quale eMule. O meglio, praticamente ho reinstallato solo Opera. Tra i pochi dati che ho salvato quando il PC era ancora sano e forte c'è giusto qualche mp3.
Quindi il punto è: vediamo la fantasia di Windows Media Player (no, ti ho detto che ho installato solo Opera, quindi niente Winamp) nella rimescolanza di questi venti brani (alcuni dei quali provengono da quì, secondo una rubrica vagamente illegale).

Opening Credits: Took out a Loan - Black Rebel Motorcycle Club.
Si, sempre meglio tenere alla larga i prestiti, soprattutto cominciando qualcosa.

Risveglio: Like humans do - David Byrne.
Sì, è quella che ci trovi dentro Windows XP.

Primo giorno di scuola: Supercar - Theme.
Quando ero a scuola non avrei potuto chiedere di meglio se non essere come Michael Night.

Innamoramento: Victor Wooten - Me and my bass guitar.
Se siete virtuosi del basso vi innamorate di sicuro. Se siete dei tipi più conservatori penso invece che non possiate fare altro che odiarlo.

Perdita della verginità: Time is the enemy - Toto.
Ma che vuoi, alla fine ce l'ho fatta anch'io, no?

Scena di una lotta: Idiot Driver - Spoon.
Nessuno mi ha mai picchiato per come guido, sono notoriamente un invidiabile pilota (...).

Rottura: Higher Ground - Stevie Wonder.
Cosa si dovrebbe rompere con Stevie?

Vita: The deepest blues are black - Foo Fighters.
Ma si, come colonna sonora di una vita io la terrei.

Mental Breakdown: Jeeg robot d'acciaio - Theme
Accostamento perfetto.

Sottofondo mentre si guida: We know you know it - Foreign Islands.
Ebbene si, so che tra poco la benzina finirà ma non voglio metterci gli ultimi 5 euro che mi sono rimasti. E allora?

Flashback: Luciano Onder - Emiliano Mattioli (here).
Dovuto alle droghe sicuramente, a giudicare dalla canzone.

Ritorno insieme: Song 287: 7 days, 7 weeks - dEUS.
Melenso.

Matrimonio: The entertainer - Scott Joplin.
Una farsa, in pratica.

Nascita di tuo figlio: Weapon of choice - Black Rebel Motorcycle Club.
E la scelta è: scappo o resto?

Battaglia finale: The best is yet to come - Rika Muranaka.
Tratto da Metal Gear Solid. Azzeccatissimo, oltre al fatto che questa canzone è davvero un capolavoro.

Scena della morte: Shan Van Vocht - The Alias Acoustic Band.
Musica celtica? E chi sono? Wallace?

Funeral Song: Banane Giganti - Faso.
Non avrei potuto chiedere di meglio. L'ultimo saluto a quegli stronzi che mi volevano morto: "Fanculo a te, sei troppo un cesso e tua mamma gonfia banane giganti a mazzi da 6".

MWAHAHA!

Giusto in tempo, le canzoni erano finite.

15 commenti:

Fam. Chinaski ha detto...

Ma tu ci hai fatto un post?... io gli ho risposto sul blog ahahahaha
Cmq grandi i black rebel...

Quintin ha detto...

era un'occasione per insultare il mio pc che non potevo perdere :)

Bibi ha detto...

scena della morte la sigla di csi dovevi mettere!!! tsk!!!
per la funeral song va bene quella!!

Lario3 ha detto...

Grazie mille :-D
CIAO!!!

viola-che-balla-e-canta-da-sola ha detto...

questo post (o uno simile) l'avevo già fatto tempo addietro... ma io sono troppo avanti!!! XD

dire che non conosco la metà delle tue canzoni è darmi la zappa sui piedi? :D

Gala ha detto...

Capisco che tra te e il tuo computer non c'è un grande amore, vero?? Secondo me potete ancora fare qualcosa per ritrovarvi...

Giuy ha detto...

ne conosco due qua e là :) PErò "banane giganti" mi sa che la devo ascoltare, non vorrei perdermi qualcosa.

Mumucs ha detto...

oh quintin, sono pigra. comunque va bene, bella playlist del menga!

ettore ha detto...

ohi, passare da qui mi fa sempre gran bene...stase non avrei mai saputo cosa cazzo fare!...è passata la mezza, la serata è passata con sto juego e mi sono pure strippato!bellaaaaaa!!!

Quintin ha detto...

bibi ma non si poteva scegliere

viola tu sei sempre avanti, viola :) la metà delle canzoni prima di scaricarle non le conoscevo neanche io

gala ormai conviviamo e basta..

giuy beh si.. non puoi perderti le banane giganti

mumucs tsk.. tu e il jazz.. talebani! :)

ettore grazie davvero!

netstar ha detto...

banane giganti? :D

ABICETTA ha detto...

Ascolto troppa roba di cui non ricordo titoli o autori. Magari sentendole potrei conoscerle ma così non saprei :P

rafunz ha detto...

anche io conosco meno della metà di queste canzoni. tranne chiaramente quella di jeeg e supercar

Quintin ha detto...

netstar fa parte della colonna sonora di terkel, un film 3d doppiato da elio e faso

abicetta i black rebel valgono la curiosità :)

rafinz immagina che io non so chi sia david byrne

lisa.. ha detto...

ciao..non so chi tu sia..(e viceversa) però sono finita sul tuo blog perchè cercavo infomazioni sui the alias acoustic band..tu hai qualche informazione?! grazie, Lisa