sabato 25 novembre 2006

Stato larvale

Parabola discendente di un apprendista ectoplasma.

Notte precedente (giovedì) - sbornia

Fase 1: neutralità mattutina

10:30 - sveglia
11:30 - seduto sul letto
11:45 - trance
12:00 - caffè freddo in tazza da caffèlatte (troppo tardi per la colazione completa)
12:02 - 1/4 di panino al latte avanzato dalla merenda di scuola di mia sorellina
12:03 - lavaggio
12:05 - lettura di "Preda - Michael Chrichton" con occhi socchiusi
14:00 - pranzo con CSI Miami incorporato

Fase 2: nichilismo informatico

14:20 - partitozza a Final Fantasy VIII
15:20 - suonatozza
15:40 - partitozza
17:20 - suonatozza
17:40 - internet + msn
18:20 - masterizzato Cool edit pro da portare in saletta
18:50 - portato Cool edit pro in saletta
19:10 - installato Cool edit pro nel PC di Robighez

Fase 3: orarismo

19:30 - Passato a casa di Marzio a vedere il "Pischello"
20:00 - Passato da Zanzo "Gambatte gambatte uh"
20:30 - Andato a prendere il basso a casa
20:55 - Arrivato in saletta

Fase 4: musicheria leggera (+ birra)

tra le 21:00 e le 2:00 - Prove + birra + sigaro alla vaniglia
tra l'1:00 e le 2:00 - Finite le prove + birra + mozzicone di sigaro alla vaniglia
tra l'1:00 e le 3:30 - Bull Bull + tramezzino + birra = ciucco
3:40 - Giro panoramico del paese + sigaretta
3:50 - Cena a casa con pasta fredda e fettina di carne (modello one bite one kill)
4:10 - Letto


Dedicato al senso del dovere

3 commenti:

bibi ha detto...

nichilismo, volontà del nulla. è la fase intermedia che precede il superamento di se stessa. diventerai superuomo anche tu, caro quinietszche

Mumucs ha detto...

cacchio.qua si fa alta filosofia. e io stavo per dirti semplicemente che hai un gran bel senso del dovere.....

Quintin ha detto...

io volevo soltanto essere amato